Il decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 rende cogente la necessità di minimizzare il numero di presenze fisiche nella sede di lavoro, per cui, a far data dal giorno 23 marzo 2020 e fino a diversa disposizione:

  • il ricevimento del pubblico è limitato ai soli casi di stretta necessità e si effettua solo su prenotazione, secondo le modalità sotto riportate;gli uffici di segreteria operano prevalentemente in modalità agile;
  • i servizi erogabili solo in presenza (laddove necessari) sono garantiti solo su appuntamento tramite richiesta da inoltrare telefonicamente (0522/632611) o tramite le mail sotto indicate, dal lunedì al venerdì (8:00-12:30);
  • tutte le ulteriori esidenze degli utenti sono soddisfatte a distanza, attraverso comunicazioni telefoniche (0522/632611) o attraverso comunicazioni e-mail che potranno essere indirizzate in rapporto ai settori di competenza.

Nell’emergenza Coronavirus Covid-19 #ilnostroufficiononsiferma.
Assicuriamo sempre lo svolgimento dell’attività amministrativa in via ordinaria attraverso il lavoro a distanza, anche detto #smartworking.
Assicuriamo inoltre la presenza nell’Ufficio pubblico #noicisiamo.